Amazon chi è?

Amazon chi è?

28 Novembre 2019 Off Di Peng

Amazon, il colosso mondiale della vendita online
Fondata nel 1994 e lanciata sul mercato nel 1995, Amazon nasce come azienda di commercio elettronico con sede negli Stati Uniti, divenendo presto la piattaforma d’acquisto online più grande al mondo.
Vanta primati importantissimi grazie a un servizio rapido e impeccabile, sfruttato giornalmente da centinaia di migliaia di consumatori.

Perchè scegliere amazon?

Oltre a fornire spedizioni rapide e tracciabili, ciò che rende unica questa piattaforma sono le modalità di reso, attraverso il quale è possibile restituire un prodotto entro un massimo di trenta giorni ed ottenere un rimborso.
In questo modo la piattaforma ci permette di acquistare in serenità il prodotto, senza particolari pressioni contrattuali.

Cosa vende amazon?

Specializzata principalmente nel commercio tecnologico, oggi su Amazon si può trovare qualsiasi cosa.
Questo grazie alla possibilità collaborazione che il sito offre ai commercianti, che possono usufruire di una vetrina internazionale per vendere i propri prodotti.
Tramite un abbonamento annuale sarà possibile accedere al servizio esclusivo Prime, attraverso il quale si potrà usufruire di spedizioni gratuite in 24 ore.

Perche utilizzare Amazon Prime?

L’utilizzo del servizio Amazon Prime ci permette di usufruire di un’altra piattaforma streaming dove poter guardare film e serie tv da un amplio catalogo di produzioni originali e non.
Obbligatorio citare il servizio Kindle, una libreria di e-book che permette a tutti di pubblicare il proprio scritto e ricavarne un guadagno in percentuale.
Infine degna di nota è l’iniziativa Amazon Go, un vero e proprio supermercato completamente automatizzato.

Amazon.it alla conquista dell’Europa

Sulla scia del grande successo ottenuto in America, l’arrivo in Europa del colosso Amazon è stato immediato e inevitabile.
Importanti paesi come l’Italia, il Regno unito e la Germania rappresentano oggi i più grandi fruitori della piattaforma, contribuendo ad affermare la supremazia del sito.
Amazon detiene centri di smistamento e magazzini in tutto il mondo, in particolare otto in Germania, cinque in Inghilterra e ben quattordici in Italia, questo fa del nostro paese uno dei maggiori affiliati commerciali.

Amazon Italia

Il 18 novembre 2010 Amazon arriva ufficialmente in Italia aprendo il suo dominio “.it”, aprendo di conseguenza il suo primo centro di smistamento in provincia di Piacenza.
Fornendo fin da subito al Bel Paese i servizi più importanti quali Prime e Kindle.
Nel 2016 Amazon fa sbarcare in un altro importane servizio chiamato Amazon Dash.
Questo permette l’utilizzo di bottoni dal costo di 4.99 Euro l’uno, basterà collegare alla rete Wi-Fi i dispositivi associati impostando il proprio account per iniziare a fare acquisti legati prevalentemente a prodotti di uso domestico.

Si puo usare tutti i servizi amazon?

Attualmente in Italia si possono usufruire di quasi tutti i servizi forniti tranne che di Amazon Go, che risulta un’esclusiva americana.
Come nel resto dei paesi in cui Amazon è presente, anche in Italia la piattaforma viene utilizzata principalmente per l’acquisto di prodotti elettronici o legati alla tecnologia. Al secondo posto della graduatoria c’è il vestiario, che ricopre una buona fetta del mercato online.

I prezzi di amazon

Amazon Italia permette la collaborazione con i nostri commercianti. Tramite un contratto che definisce le regole da seguire per mantenere alto il livello del sito, è possibile piazzare i propri prodotti sfruttando una vetrina internazionale.
Tuttavia se da un lato il venditore si assicura un increscioso aumento delle vendite, la concorrenza imposta dall’enorme quantità di negozi che usufruiscono della piattaforma funge a favore del consumatore, permettendo a quest’ultimo di poter trovare prezzi altamente competitivi.