Migliori fotocamere subacquee

Migliori fotocamere subacquee

20 Novembre 2019 Off Di Tuttiprezzi

In questo articolo ti verranno fornite tutte le informazioni (informazioni generali, caratteristiche tecniche e recensioni da parte degli acquirenti) riguardanti le fotocamere subacquee ed un elenco dei modelli da noi ritenuti migliori tra quelli presenti sul mercato, tutto ciò allo scopo di guidarti verso l’acquisto di una fotocamera subacquea che soddisfi anche le persone più esigenti.
Fino a qualche anno fa era diventata ormai una tradizione riunirsi con amici e familiari per ammirare insieme tutte le foto ed i filmini che si erano effettuati durante le vacanze; come dimenticare le foto sgranate, mosse e controluce effettuate con le care vecchie fotocamere di allora. Per non parlare delle vecchie fotocamere che nonostante risultassero particolarmente costose, erano poco resistenti ad urti, acqua, salsedine ed altri liquidi e che quindi si rovinavano facilmente soprattutto al mare a contatto con acqua, sabbia e salsedine; o ancora, come dimenticare le vecchie e famose fotocamere usa e getta subacquee che nonostante fossero molto care permettevano di effettuare pochissimi scatti e di bassa qualità.
Tra l’altro le vecchie fotocamere e videocamere rubavano moltissimo tempo alle vostre vacanze perché era molto difficile giostrarsi tra cassette, microfoni e nastri.
Ma fortunatamente, grazie allo sviluppo della tecnologia ad oggi queste problematiche non sono più presenti. Le fotocamere e videocamere moderne, ad oggi, sono tecnologicamente molto avanzate e sono dotate non solo di diverse prestazioni ma anche di supporti digitali, come ad esempio le action camera (piccole fotocamere e videocamere che grazie alle loro caratteristiche consentono di effettuare foto e video anche di esperienze estreme o durante lo sport). Tra i dispositivi tecnologici una grande innovazione è stata la macchina fotografica subacquea, oggetto principe di questo articolo.
Ecco per te le migliori macchine fotografiche subacquee disponibili in commercio:

Fotocamera subacquea: APEMAN A80

Scopri le migliori fotocamere subacquee

Fotocamera subacquea APEMAN A80
Fotocamera subacquea APEMAN A80 Scopri il prezzo

Apeman è un’azienda che si occupa della produzione di dispositivi tecnologici, questa azienda può essere considerata un vero e proprio sinonimo di garanzia! Tale azienda si occupa della produzione di vari dispositivi dotati di tecnologia moderna, quali: proiettori, action camera, dash cam.
I loro prodotti non sono solo sinonimo di qualità ma sono caratterizzati anche un design moderno e funzionale.

Caratteristiche tecniche macchina fotografica impermeabile Apeman A80:

  • Presenza di sensore Sony
  • Obiettivo grandangolare di 170° ultra-wide HD Lens+ 6G a sei strati
  • Risoluzione video di 4K (grazie alla presenza di 20 megapixel)
  • Display HD LCD K4 da 2.O pollici: tale display consente la visione di foto e video in tempo reale attraverso l’opzione live view o attraverso collegamento al computer o alla tv tramite cavo USB o HDMI.
  • Risulta alimentata con batteria avente tempo di ricarica di 3 ore
  • Le sue dimensioni sono di 59.27 x 41.13 x 29.28 mm

Questa fotocamera waterproof vi consentirà di ottenere quindi delle foto e video di alta qualità anche in caso di immersioni a profondità elevate.

VANTAGGI:

  • Rapporto qualità prezzo vantaggioso
  • Presenza di obiettivo grandangolare di 170° regolabile
  • Display HD LCD K4 da 2.0 pollici

SVANTAGGI:

  • Dopo qualche mese, secondo alcune recensioni, l’action cam presenta dei difetti.

Fotocamera subacquea: CAMPARK XTREME I+

Scopri le migliori fotocamere subacquee

Fotocamera subacquea CAMPARK XTREME I+
Fotocamera subacquea CAMPARK XTREME I+ Scopri il prezzo

L’azienda cinese Campark Electronics Co., Limited si occupa della produzione di diversi dispositivi tecnologici, quali: supporti di registrazione audio e video, videocamere, action cam. Tale azienda ha come obiettivo principale quello di offrire prodotti di alta qualità ma che siano anche economicamente accessibili a tutte le tasche.

Caratteristiche tecniche action camera Campark Xtreme I:

  • Presenza di sensore Sony
  • Risoluzione video 4K Ultra HD
  • Insieme alla fotocamera è inclusa una scheda memoria Micro SD da 64 GB: ciò vi permetterà di salvare sul dispositivo le foto o i video e di poterli visualizzare sullo schermo del vostro laptop o smartphone senza la necessità di cavi.
  • Presenza di una connessione Wi-Fi, questa vi consente il collegamento della fotocamera a distanza con altri dispositivi per la condivisione di foto e video sui social o via email in maniera molto semplice.
  • Presenta un set di accessori utilissimi per sfruttare tutte le sue funzioni, come: custodia impermeabile (che ne consente quindi l’utilizzo subacqueo), cinghie (che consentono di attaccare l’action camera a bicicletta o casco), ed altre fascette.

VANTAGGI:

  • Risulta dotata di custodia impermeabile che consente il suo utilizzo subacqueo
  • Risulta presentare connessione Wi-Fi, questa permette di collegare in maniera ancor più semplice la fotocamera a diversi dispositivi come: smartphone, laptop, tv

SVANTAGGI:

  • Secondo alcune recensioni degli acquirenti, la qualità video non risulta come descritta da parte del produttore. 

Fotocamera subacquea: CROSSTOUR E-CT9000-DE

Scopri le migliori fotocamere subacquee

Fotocamera subacquea CROSSTOUR E-CT9000-DE
Fotocamera subacquea CROSSTOUR E-CT9000-DE Scopri il prezzo

L’azienda Crosstour si occupa principalmente della produzione di action camera adatte a diverse situazioni.

Caratteristiche tecniche della fotocamera subacquea Crosstour E-CT9000-DE:

  • Risoluzione videocamera di 4K da 16 megapixel, tale risoluzione garantisce immagini nitide e di elevata qualità
  • Obiettivo grandangolare da 170°
  • È dotato di telecomando, questo consente di controllare il dispositivo anche a distanza di 10 metri; i comandi risultano inoltre immediati, basterà infatti solo premere il bottone apposito di colore rosso per lo scatto della foto mentre quello grigio per effettuare la registrazione video.
  • Si alimenta con due batterie ricaricabili presentanti ottimale autonomia.
  • Presenta una custodia realizzata i IP68, un materiale impermeabile molto resistente che consente di effettuare foto subacquee di alta qualità anche a 30 metri di profondità.
  • Presenta un display LCD da 2.0 pollici, tale display consente di vedere, tramite la funzione live view, i filmati e le foto in tempo reale.

VANTAGGI:

  • La fotocamera subacquea Crosstour E-CT9000-DE risulta presentare un display LCD in alta definizione da 2.0 pollici che consente di vedere in tempo reale le fotografie ed i video realizzati grazie alla presenza dell’opzione live view
  • Presenta una custodia realizzata in IP68, tale custodia conferisce al dispositivo una elevata resistenza, consente quindi di poter effettuare foto e video di alta qualità anche ad una profondità di 30 metri.
  • È alimentato da due batterie, consente quindi di avere più autonomia

SVANTAGGI:

  • Secondo alcune recensioni, il livello di autonomia del dispositivo risulta basso

Fotocamera subacquea: VICTURE AC800 

Scopri le migliori fotocamere subacquee

Fotocamera subacquea VICTURE AC800
Fotocamera subacquea VICTURE AC800 Scopri il prezzo

L’azienda VictureDirect si occupa della produzione di dispositivi elettronici di piccole e grandi dimensioni, tra questi anche delle action camera. I loro prodotti sono disponibili soprattutto attraverso piattaforme online.

Caratteristiche tecniche fotocamera subacquea Victure AC800:

  • Risoluzione di immagini e video 4K Ultra HD: ciò consente di ottenere immagini chiare e nitide grazie alla presenza di un obiettivo a sei strati
  • Schermo LCD da 2 pollici
  • Presenza di accesso per schede memoria micro SD card da 64 GB (non inclusa nella confezione)
  • Presenza di una connessione Wi-Fi: consente attraverso il collegamento con altri dispositivi di trasferire le vostro foto o video in modo molto semplice
  • Presenza di una custodia molto resistente: consente di effettuare videoregistrazioni e fotografie subacquee fino ad una profondità di 40 metri rispetto al livello del mare, ed è inoltre in grado di regolare automaticamente il livello di bilanciamento del bianco
  • Presenza di funzionalità accessorie: queste risultano particolarmente utili ai più esperti del campo della fotografia; fra le funzionalità vi sono la possibilità di filmare in modalità notte e di effettuare riprese video time lapse
  • Presenza di funzionalità automatica: questa consente di effettuare fantastiche foto anche agli utenti meno esperti

VANTAGGI:

  • Presenza di svariate funzionalità che consentono di avere ottimi risultati.
  • Grazie alla sua custodia, permette di effettuare foto e video fino ad una profondità di 40 metri rispetto al livello del mare
  • È possibile l’utilizzo di schede di memoria micro SD da 64 GB

SVANTAGGI:

  • Secondo le recensioni Amazon potrebbero presentarsi a lungo andare problemi di funzionamento dei tasti del dispositivo

Fotocamera subacquea: APEMAN I080P

Scopri le migliori fotocamere subacquee

Fotocamera subacquea APEMAN I080P
Fotocamera subacquea APEMAN I080P Scopri il prezzo

Come accennato per il modello precedente, l’azienda Apeman è un’azienda che garantisce prodotti tecnologici di ottima qualità a prezzi molto convenienti. Tale azienda produce vari dispositivi: proiettori, action camera, dash cam.

Caratteristiche tecniche fotocamera subacquea Apeman I080p:

  • Presenta due batterie dotate di 120 minuti di autonomia, si ricaricano in circa tre ore.
  • Presenta un accesso per il collegamento tra fotocamera e caricatore esterno come ad esempio powerbank, ciò consente quindi di utilizzarla anche quando risulta scarico durante la registrazione video.
  • Presenta un accesso per schede di memoria Micro SD da 32 GB.
  • Il suo display LCD consente una visione ottimale di tutto ciò che si sta filmando
  • È caratterizzato da un obiettivo grandangolare di circa 170° e per cui permette di riprendere l’intero scenario senza alcun problema
  • Presenta una custodia molto resistente alle intemperie che consente quindi il suo utilizzo in acqua senza problemi anche a profondità rispetto al livello del mare di 30 metri.
  • Insieme alla fotocamera sono compresi diversi accessori come ad esempio la custodia per proteggere il dispositivo dalle intemperie ed un supporto per poter posizionare la fotocamera prima di effettuare lo scatto, inoltre vi è anche uno strofinaccio in microfibra da utilizzare per pulire il display e apposite fascette ed adesivi che permettono di fissare per bene la fotocamera ovunque si desidera per ottenere video durante sport e altre attività.
  • Insieme alla fotocamera è compreso un cavo USB.

VANTAGGI:

  • Consente di effettuare foto e video anche alla profondità di 30 metri rispetto al livello del mare.
  • Presenta un obiettivo grandangolare che consente di riprendere interamente lo scenario.
  • Insieme alla fotocamera sono in dotazione molti accessori non solo utili ma che consentono di utilizzare la fotocamera in maniera ottimale.

SVANTAGGI:

  • Secondo alcune recensioni da parte degli acquirenti i tasti del display possono presentare delle problematiche.
STORIA DELLE FOTOCAMERE

Può sembrare strano, ma le fotocamere sono state utilizzate per la prima volta sottacqua già nel lontano 1856, il primo uomo ad avere effettuato questo primo scatto fu William Thompson, tale foto venne effettuata da Thompson montando la fotocamera al di sopra di un piolo.
Nel 1893, grazie a Louis Boutan venne idealizzato il primo flash utilizzabile anche in acqua; a lui inoltre si deve anche l’ideazione di un apposito telecomando che consentiva di scattare foto a distanza, anche ad elevate profondità rispetto al livello del mare.
Ma il primo vero e proprio filmato sottacqua è stato realizzato nel 1914 da John Ernest Williamson alle Bahamas; mentre nel 1926 è stata invece effettuata la prima foto subacquea a colori da parte di William Harding Longley e Charles Martin. Nonostante il suo utilizzo da molti anni, le fotocamere subacquee sono state commercializzate solo dal 1957; mentre per quanto riguarda la prima videocamera prodotta e commercializzata a quei tempi che risultava capace di resistere sott’acqua, fu la famosa The CALYPSO-PHOT, l’ideazione di questa videocamera si deve a Jean de Wouters. Ed è a questa che si deve poi la successiva produzione di tutte le fotocamere altamente tecnologiche e sempre più sofisticate presenti anche oggi in commercio.

LE FOTOCAMERE SUBACQUEE: COSA SONO?

Per fotocamera subacquea, si intende un dispositivo che non solo consente di effettuare video e foto, ma consente anche di effettuarle in ambiente marino ed in condizioni estreme garantendo comunque una elevata qualità (esistono modelli che consentono di effettuare foto anche a profondità marina di 100 e oltre metri garantendo comunque una qualità elevata). In passato era difficile credere di avere la possibilità di scattare foto sottacqua anche a profondità elevate come risulta invece possibile oggi, esistevano infatti delle fotocamere usa e getta che consentivano di effettuare foto sott’acqua per soli pochi metri, inoltre queste non permettevano di ottenere foto qualitativamente buone ma maggiormente si ottenevano scatti oscurati o fuori fuoco e non erano dotate di funzioni accessorie tali da garantirne una qualità migliore.
Oggi invece, grazie all’avanzamento della tecnologia, è possibile scegliere tra diverse tipologie di fotocamere subacquee di altissima qualità ideate per resistere alle intemperie ed in particolare alle pressioni dell’acqua, al contatto con l’acqua e diversi liquidi, alla sabbia, salsedine e agli urti, senza causare problemi alla qualità del prodotto: tali fotocamere sono la vera e propria garanzia di altissima qualità e consentono di ottenere video e foto con colori policromatici e vivaci anche se utilizzate a livelli di profondità marina molto elevati.
Per quanto riguarda i video, i modelli di fotocamere esistenti in commercio si possono presentare con risoluzione di tipo HD (che equivale a 1280×720 pixel) o risoluzione di tipo Full HD (1920×1080 pixel), questi ultimi in particolare, proprio per la loro elevata qualità vengono acquistati da parte dei professionisti, in quanto consentono di ottenere foto e video con performance da 2K Quad HD e 4K Ultra HD ( equivalenti quindi a 2560×1440 pixel e 3840×2160 pixel).
Per cui, oggi sono disponibili varie tipologie di fotocamere in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli acquirenti.

GUIDA ALLACQUISTO E ALLA SCELTA DELLA FOTOCAMERA SUBACQUEA CHE SODDISFI LE VOSTRE ESIGENZE

Acquistare la fotocamera adatta a soddisfare le proprie esigenze non è una cosa molto semplice da fare, per tale motivo, puoi fare tesoro di questa guida che ti fornirà tutte le informazioni a riguardo e ti aiuterà appunto a comprendere, a seconda delle esigenze che possiedi, quale sia la fotocamera da acquistare.
Per effettuare adeguatamente l’acquisto di una fotocamera subacquea è necessario prima di tutto tenere conto dell’utilizzo e dello scopo per il quale volete effettuare questo acquisto, sarà quindi proprio in base a questo che effettuerete la scelta tra modelli resistenti alle intemperie di bassa, media e alta gamma.
Caratteristiche da tenere conto per l’acquisto:
Grado di resistenza alla profondità marina
Una delle caratteristiche fondamentali da tenere conto per effettuare in maniera adeguata l’acquisto di questo particolare dispositivo è il grado di resistenza che possiede all’acqua ma anche ad altri liquidi e materiali solidi come salsedine e sabbia. In commercio sono disponibili diversi modelli, alcuni sono difatti in grado di resistere ad elevate profondità, mentre altri modelli presentano un grado di resistenza con limiti ben definito di profondità rispetto al livello del mare (tali limiti vengono definiti attraverso particolari test fisici).
È importante che il dispositivo venga utilizzato con attenzione, assolutamente non bisogna mai utilizzarlo a profondità maggiori rispetto a quelle definite da parte del produttore perché se attraverso il suo utilizzo inadeguato il dispositivo si rompe non solo non sarà possibile usufruire della garanzia, ma ciò potrebbe comportare dei danni anche irreparabili del dispositivo stesso. Se sottoposto il dispositivo infatti a pressioni maggiori rispetto a quelle definite sul manuale di istruzioni da parte del produttore è possibile che il dispositivo si spacchi.
Come detto già in precedenza, la resistenza del dispositivo all’acqua e alla pressione marina risulta variabile a seconda della gamma e del modello, e a seconda di queste caratteristiche si possono presentare con prezzi più o meno elevati.
In particolare, le fotocamere subacquee di fascia medio-bassa permettono di effettuare foto e video ad una profondità marina di pochi metri, e risultano quindi adatti alle persone che vogliono scattare foto in piscine o in prossimità della riva del mare. La loro resistenza, trattandosi di dispositivi economici, risulta quindi minore.
Per quanto riguarda invece le fotocamere subacquee di fascia medio-alta sono dei dispositivi professionali, che presentando una gamma elevata, risultano adatti per tutte le persone che vogliono utilizzare la fotocamera durante lo sport, snorkeling ed altre attività, grazie alla loro elevata resistenza alle intemperie ed in particolar modo all’acqua, difatti risultano resistenti anche a profondità marina si 120 metri.
Quindi ti consigliamo di valutare bene a seconda dello scopo del tuo acquisto questo fattore prima di effettuarlo.
Grado di resistenza alle basse temperature
Di elevata importanza risulta inoltre la valutazione della resistenza alle temperature basse. Il motivo per il quale bisogna tenere conto di questo fattore è che l’acqua del mare in profondità risulta particolarmente fredda e quindi risulta importante la resistenza del dispositivo affinché non si danneggi per gli sbalzi termici. Per cui è consigliabile nel caso in cui lo scopo è l’utilizzo del dispositivo durante le immersioni subacquee scegliere un modello professionale appositamente testato per la sua resistenza alle basse temperature e quindi ad almeno fino -10 °C.
Dimensioni della fotocamera subacquea
Un fattore importante da tenere conto è la dimensione del dispositivo ed il suo peso, perché risulta molto più pratico un dispositivo di dimensioni piccole rispetto ad un dispositivo di grandi dimensioni. Sono quindi delle caratteristiche che bisogna valutare affinché il dispositivo non risulti ingombrante durante il suo utilizzo. Questo fattore viene tenuto conto anche dalle aziende, infatti i dispositivi subacquei da loro prodotti vengono realizzati tenendo conto proprio della praticità e maneggevolezza dell’utente. Il loro peso pertanto varia dai 120 ai 310 grammi, mentre le loro dimensioni sono inferiori a 11,5 x 6,5 x 3,8 cm.

Funzioni Semplici:

Un ulteriore fattore di grande importanza a cui tenere conto è la presenza di funzioni e comandi semplici e quindi facili da intuire da parte dell’acquirente, in maniera tale da poterli utilizzare in qualsiasi situazione in cui vi troviate. La facilità con cui promuovere foto e registrazione, vi permetterà quindi di effettuare con semplici movimenti foto di altissima qualità anche ad elevate profondità marine senza perdervi neanche un minuto delle meravigliose esperienze subacquee.
Display
Oltre alla resistenza, al peso, alle dimensioni e alle prestazioni, per promuovere adeguatamente la scelta di una fotocamera per l’acquisto è necessario valutare anche il display.
I modelli disponibili sul mercato sono caratterizzati da tecnologia OLED o LCD. È molto importante comprendere la differenza tra questi due tipi di tecnologia, la quale verrà scelta sempre in base allo scopo dell’acquisto della fotocamera e al proprio budget.
I display caratterizzati da tecnologia OLED risultano migliori per la loro maggiore qualità in quanto garantiscono visibilità anche in condizioni climatiche estreme, presentano un consumo energetico basso e risultano più costosi proprio per la loro maggiore qualità.
I display caratterizzati invece dalla tecnologia LCD nonostante non siano di elevata qualità come quelli OLED, garantiscono comunque una eccellente visibilità, ma questa viene meno in particolari condizioni come nel caso di luminosità elevata (situazione che poco interessa se si vuole utilizzare il dispositivo sottacqua) e risulta rispetto ai display OLED molto più economico e quindi aperto a tutte le tasche.
Oltre alla sua tecnologia è importante inoltre valutare la grandezza del display, naturalmente maggiori saranno le dimensioni del display, più veloce sarà il consumo della batteria. In genere i display disponibili sul mercato presentano dimensioni da 2,7 a 3,3 pollici, nonostante possano promuovere un consumo della batteria molto veloce, le sue maggiori dimensioni presentano comunque un aspetto positivo, ossia, risulta più comodo per il controllo dell’inquadratura e del menù.
Qualità foto e video
Oltre a tutti i fattori elencati in precedenza, molto importante è che la fotocamera sia in grado di fornire foto e video di elevata qualità; per assicurarsi della qualità delle foto e dei video, bisogna valutare le caratteristiche specifiche del sensore della fotocamera.
Ogni fotocamera presenta un sensore CMOS, tale sensore è di piccole dimensioni e presenta dei limiti, tali limiti si evidenziano in particolare se presenti condizioni di scarsa luminosità o ISO alti.
Difatti, nelle zone d’ombra delle foto è possibile notare la presenza di sgranatura nelle foto, tale difetto è chiamato “rumore”.
Tale sensore presenta un certo numero di megapixel, la presenza di un numero maggiore di megapixel non equivale necessariamente ad una qualità migliore. È addirittura possibile che si presenti maggiore rumore quando il sensore presenta più megapixel.
Un altro concetto importante riguarda la messa a fuoco, questo risulta molto difficile quando si effettuano foto sottacqua, e causa quindi scatti di foto poco nitide. Inoltre l’acqua presenta una proprietà, ossia è in grado di assorbire i colori caldi (come il colore rosso o giallo), conferendo alle foto una colorazione bluastra. Per far fronte a questo problema alcune fotocamere sono dotate di flash o di supporto per l’installazione di faretti.
Per quanto riguarda invece il sensore ISO che è stato precedentemente accennato, si tratta di un sensore sensibile alla luce che permette di effettuare foto di alta qualità anche in condizioni di luminosità sfavorevoli. I modelli possono presentare diversi livelli ISO, questo infatti può variare da un minimo di 80 ISO ad i 12800 ISO (questo livello è presente nei modelli per professionisti)

COMPONENTI FONDAMENTALI DI UNA MACCHINA FOTOGRAFICA SUBACQUEA

Prima di procedere all’acquisto di una fotocamera subacquea è bene conoscere tutte le informazioni a riguardo ed in particolare le sue componenti fondamentali e aggiuntive: design, composizione dei dispositivi, batteria, caricabatteria, memoria, opzioni di connessione, peso e dimensioni, funzioni accessorie.

MATERIALI INTERNI, COMPONENTI, GUARNIZIONE E DESIGN

I materiali interni ed esterni, le componenti, la guarnizione e il design devono essere tali da permettere la resistenza del dispositivo al suo utilizzo in acqua e a contatto con salsedine, altri liquidi e sabbia. Difatti le fotocamere subacquee o le cosiddette action camera, sono delle fotocamere progettate per resistere alle condizioni più estreme: sbalzi termici, salsedine, pressione, urti, sabbia, umidità, terriccio ecc.
I modelli disponibili in commercio sono maggiormente caratterizzati da componenti plastiche, mentre i modelli per professionisti sono caratterizzati da componenti di alluminio. Le fotocamere che presentano le componenti in alluminio risultano di resistenza maggiore rispetto a quelle composte di componenti in plastica difatti risultano resistenti ad elevate pressioni e agli urti a cui possono essere sottoposte. Per quanto riguarda gli urti è importante che la fotocamera sia dotata di un apposito stabilizzatore di immagini, questo infatti permette al dispositivo di garantire delle riprese ottimali attutendo gli urti e le vibrazioni a cui può essere sottoposto il dispositivo durante l’utilizzo sotto l’acqua.

BATTERIA FOTOCAMERA

La maggior parte dei modelli di fotocamere disponibili in commercio sono alimentati tramite l’utilizzo di batterie ricaricabili al litio. Queste non sono solo di basso peso ma risultano anche molto veloci da ricaricare, difatti il loro tempo medio di ricarica risulta intorno alle 3 ore.
Tali batterie presentano inoltre un’autonomia specifica che di solito viene descritta dal produttore sulla stessa confezione o sul manuale di istruzioni e viene definita in minuti.
Per quanto riguarda le fotocamere subacquee più economiche di solito garantiscono un’autonomia di un massimo di 210 foto e 50 minuti video; mentre le fotocamere subacquee professionali garantiscono una autonomia di oltre 300 scatti e 80 minuti video.
Per quanto riguarda la ricarica della batteria può essere effettuata grazie all’utilizzo di un apposito cavo USB.
Infine, vi sono alcuni modelli caratterizzati dalla presenza di doppia batteria di litio, ciò consente di avere la possibilità di effettuare foto e video per un tempo maggiore, permettono quindi al dispositivo di avere un tempo di autonomia maggiore rispetto a quelle caratterizzate da una sola batteria.

MEMORIA E CONNETTIVITÀ FOTOCAMERA

La memoria è un fattore molto importante da considerare, perché da questa dipende il numero di salvataggio possibile di video e foto sul dispositivo stesso. Alcune fotocamere sono dotate di memoria interna non molto ampia, ma dispongono però di apposito accesso per schede Micro SD, attraverso il loro utilizzo infatti è possibile aumentare la memoria e scattare senza problemi moltissime foto e registrare molti video senza problemi. Tali schede Micro SD consentono di aumentare la memoria dai16 GB fino ai 128 GB.
Alcune fotocamere posseggono inoltre la funzione di collegamento ad altri dispositivi come, ad esempio computer, tv, laptop, attraverso l’utilizzo di un apposito cavo. Inoltre sono dotate anche di una porta micro USB, questa consente il collegamento a tv, al computer ed anche la ricarica del dispositivo stesso oltre alla possibilità di visualizzare attraverso tv o computer i video e le foto scattate. Presenta inoltre un collegamento HDMI, ciò consente di ottenere il massimo della qualità senza perdere del tempo.
Sono inoltre disponibili in commercio fotocamere dotate di connessione wireless o Bluetooth, che consentono di connettersi attraverso questi a dispositivi quali: smartphone e tablet e di condividere facilmente e in maniera immediata e divertente foto e video con familiari ed amici.

DIMENSIONI E PESO FOTOCAMERA

Come detto in precedenza, molto importante è considerare le dimensioni e il peso della fotocamera subacquea, ciò perché deve risultare facile da maneggiare anche durante le attività più estreme affinché si ottengano i risultati più ottimali. Questi fattori sono ben tenuti conto da parte delle aziende, che pertanto promuovono la produzione di dispositivi di piccole dimensioni e funzionali oltre che di alta qualità. Il loro peso pertanto varia dai 120 ai 310 grammi, mentre le loro dimensioni sono inferiori a 11,5 x 6,5 x 3,8 cm.

FUNZIONALITÀ ACCESSORIE FOTOCAMERA

In commercio sono disponibili modelli che presentano diverse funzioni accessorie, si tratta dei modelli che di solito sono proprio per tale motivo più costosi. Tra le funzioni accessorie delle fotocamere subacquee vi è la funzione GPS, questa funzione consente di geolocalizzare le foto e i video e permette anche la creazione di una mappa con tutte le foto e video ricordo. Un ulteriore funzione accessoria è la funzione di Bussola, tale funzione consente a chi ne promuove l’uso di orientarsi più facilmente. Altri dispositivi presentano come funzione accessoria il Barometro, questo consente di avere una percezione totale di ciò che si fa; tra le altre funzioni accessorie: altimetro, profondimetro (consente il riconoscimento del livello di profondità rispetto al livello del mare durante le immersioni subacquee).Qual è il costo di una macchina fotografica subacquea?
Una delle domande che spesso ci si chiede è proprio quanto possa costare una macchina fotografica che è possibile utilizzare durante gli sport, o in acqua e quindi una action cam. Fino ad ora ti abbiamo fornito informazioni riguardo alle caratteristiche tecniche di questo dispositivo tecnologico ed anche riguardo alle diverse funzioni che posseggono alcuni di essi presenti attualmente sul mercato, ma proprio la presenza di queste funzioni e caratteristiche tecniche promuovono l’aumento o la diminuzione del costo del prodotto. Per cui se il vostro budget è limitato, non potrete di certo aspettarvi una elevata qualità del prodotto, mentre se siete amanti e appassionati e dei professionisti con un budget corposo è possibile acquistare dei prodotti di elevata qualità che vi consentano di ottenere i risultati a cui aspirate. Naturalmente se siete semplici appassionati quindi di fotografia ma non avete necessità di altissima qualità vi consigliamo l’acquisto di fotocamere subacquee di una fascia medio-bassa. Mentre se siete dei professionisti e per cui necessitate per lavoro o per passione di altissima qualità delle vostre foto e filmati, vi consigliamo di acquistare prodotti di fascia alta, ed in particolare prodotti che presentino un quantitativo di megapixel elevato, ma soprattutto una resistenza del prodotto molto alta, presenza di ventaglio ISO. Di solito i modelli di fascia medio-bassa presentano un costo inferiore ai 100 euro, mentre quelli di fascia alta presentano costi superiori ai 300 euro a seconda delle caratteristiche tecniche e delle funzioni aggiuntive che essi presentano come sensori, WiFi, GPS ecc.

ECCO LE CIRCOSTANZE PER LE QUALI L’UTILIZZO DI UNA FOTOCAMERA SUBACQUEA PUÒ RISULTARE UNA SOLUZIONE:

L’utilizzo di una fotocamera subacquea può risultare molto utile in diverse circostanze:

  • Nel caso in cui presentate una passione particolare per la fotografia e vi piacerebbe effettuare video e foto giocando con gli effetti della luce o con la prospettiva presente sottacqua e che risultano impossibili da effettuare sulla terra ferma.
  • Nel caso in cui siete appassionati di snorkeling e vi piacerebbe registrare e fotografare le vostre immersioni per poi mostrarle agli amici e conoscenti attraverso i diversi socialnetwork.
  • Nel caso in cui avete una grande passione per le immersioni e la fotografia e vi piacerebbe quindi effettuare meravigliosi video o foto dei fondali marini e delle sue splendide creature.
  • Nel caso in cui vi piacerebbe realizzare documentari o filmati amatoriali che esprimano al meglio i vostri ricordi delle vacanze o ancora filmare le vostre esperienze di immersioni-snorkeling.
  • Nel caso in cui possedete una passione per le meraviglie della fauna marina e per cui vogliate scattare foto e registrare video per immortalarla.

Nonostante questa guida possa sembrarti esaustiva e ricca di informazioni utili, risulta comunque molto difficile la scelta tra le diverse fotocamere disponibili in commercio. Ti consigliamo quindi di fare tesoro di tutto ciò che è presente in questo articolo, in particolare riguardo alle caratteristiche tecniche e ai componenti fondamentali e aggiuntivi, ma soprattutto di basare la tua scelta tenendo conto dello scopo per il quale vuoi promuovere questo acquisto. Siamo certi che riuscirai a trovare, scegliere ed acquistare la fotocamera subacquea che meglio possa soddisfare le tue esigenze! Ti auguriamo un buon acquisto!